IN EVIDENZA

L’ostia del Papa fatta dai detenuti

Sul numero de Il venerdì di Repubblica, di venerdì 29 gennaio 2016, un bellissimo articolo sulle ostie prodotte da Ciro, Cristiano e Giuseppe, detenuti nel Carcere di massima sicurezza di Milano – Opera. Un articolo sul messaggio di salvezza per ogni uomo che l’eucaristia porta con sé, declinato non solo per i credenti, ma anche per i laici, non solo per chi ha commesso gravi crimini, ma per ogni uomo. E’ questo il principale significato che sta alla base del progetto “Il senso del Pane”.

VISITA LA NOSTRA PAGINA YOUTUBE

ULTIME NEWS

16 giugno – “A better life. Non c’è lingua che io possa dire straniera”

9 giugno, 2016|Commenti disabilitati su 16 giugno – “A better life. Non c’è lingua che io possa dire straniera”

Un concerto speciale dell'Orchestra dei Popoli Vittorio Baldoni. Una frase del poeta [...]

Online il nuovo sito di Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti Onlus

9 giugno, 2016|Commenti disabilitati su Online il nuovo sito di Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti Onlus

E' online il nuovo sito della Fondazione Casa dello Spirito e delle [...]

La Croce di Lampedusa da Caserta a Foggia

17 marzo, 2016|Commenti disabilitati su La Croce di Lampedusa da Caserta a Foggia

La Croce di Lampedusa non si ferma mai. Dalla fine di febbraio e [...]

VAI ALL’ELENCO

Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti Onlus

La Fondazione si propone di dar voce, dignità e sostegno alle persone che vivono oggi nelle periferie esistenziali della società, trovandosi in stato di povertà, nello sfruttamento e nell’esclusione sociale.

Ogni progetto della Fondazione pone le arti come via per comunicare la bellezza dello Spirito che, come dice il Vangelo, “Soffia dove vuole”. Le arti sono dunque lo strumento perché la presenza del Cristo “si incarni” senza mai imporsi e possa toccare le persone, credenti e non credenti, proponendo una nuova idea di città: inclusiva, plurale, con lo sguardo rivolto al futuro e a coloro che saranno i cittadini di domani.

APPROFONDISCI